Mamusca chiude fino al 13 aprile (vedremo)

Amici, Mamusca chiuderà fino al 13 aprile (per adesso)

Non ci è mai successo di dover decidere di chiudere, in passato spesso abbiamo vissuto dietro le quinte dei momenti molto difficili, dalla crisi economica a problemi personali e organizzativi, abbiamo però sempre cercato di restare un punto di riferimento e di non chiudere mai nonostante tutto. Questo perché non solo noi crediamo di essere un punto di riferimento, ma perché Voi lo siete per noi e ci avete trasmesso affetto, comprensione, simpatia e amicizia, in ogni occasione. Oggi la decisione non è stata semplice, crediamo sia giusto fermarsi un attimo, limitare le occasioni di incontro fisico e sperare che tutto questo finisca il prima possibile per riprendere più carichi che mai.

Presi un po’ alla sprovvista da questi eventi che ci hanno travolto, abbiamo riflettuto a lungo e sì è il momento di limitare gli incontri, di rispettare delle regole per la tutela della salute di tutti, ma è anche il momento di immaginare, risistemare, curare ciò che ci è caro, mettere a dimora delle pratiche giornaliere per dedicarsi ad azioni speciali.

ARTE è CON QUEL CHE C’è. Ricordate questa frase?

E’ scritta sulla nostra parete a Mamusca dal 18 settembre 2013, da quando abbiamo aperto. Bhe, da questa pratica nasceranno, in queste settimane, tanti nuovi germogli, e stiamo immaginando a come interagire con voi e raccontarvi anche qualcosa del nostro dietro le quinte.

Consigli pratici: non impazziamo, non sentitevi soli (nella casa di fianco sono nella stessa situazione), non sentitevi tristi (c’è un’aria pesante che trasuda ormoni di tristezza, guardate film comici, leggete libri divertenti), non ve la prendete con nessuno di certo vi capiterà sottomano uno più sfigato di voi che non sa difendersi e poi, una volta finito tutto, ve ne dispiacerà. Non dimentichiamoci di quelli che anche prima di questa storia erano messi malissimo, lasciamo che la gentilezza sia sempre il capo nel nostro animo.

Se vi va di scriverci usate Facebook e la email, in questi giorni vi scriveremo quando saremo chiusi nel nostro Mamusca a progettare cosette belle, quindi chiusi ma pronti a rispondere al telefono 😉

Baci a tutti voi! Forza! Ce la faremo!

Questa voce è stata pubblicata in bambini, dergano e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Mamusca chiude fino al 13 aprile (vedremo)

  1. Pao scrive:

    Vi voglio molto bene!
    Passerà e saremo tutti nuovi, alla fine.
    Sarà festa per tutti, con grandi abbracci e baci, canti, danze e prosecco.

  2. Chiara scrive:

    Siete splendidi…
    Nel buio!
    Rileggero nei momenti difficili…e non son pochi
    Un abbraccio
    Chiara
    Medico del PS del Sacco

Rispondi a Francesca Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *