Albi di Ringhiera: piccola bibliografia sulla paura, le diversità e la ricchezza del provare ad integrarsi

A partire dal 17 giugno nel nostro quartiere si svolgerà Cinema di Ringhiera, la rassegna di cinema nei cortili derganesi, il tema di questa edizione è la paura, Mamusca parteciperà proponendo una selezione speciale di libri che troverete in libreria da sfogliare, consultare e da comprare.

Mamusca, un piccolo luogo in periferia di Milano, una libreria un po’ anomala, con giochi e pochi libri scelti in base alle necessità dell’intorno che ci circonda. Albi illustrati d’autore, piccole case editrici e temi sempre attuali e sentiti da adulti e bambini. Come partecipare al messaggio che c’è dietro la rassegna Cinema di Ringhiera? Con delle immagini, delle parole, in silenzio, per dare la possibilità a tutti di continuare ad osservare, carpire piccoli segreti di un mutamento sociale in corso tutto ancora da comprendere ed interpretare.

Siamo fieri di presentare una selezione di albi illustrati e libri in doppia lingua per accompagnare la seconda edizione della rassegna Cinema di Ringhiera.

Illuminando le paure: questo il tema scelto quest’anno dagli amici organizzatori, un tema molto sentito da tutti fin dalla prima infanzia. La paura un piccolo allarme che ci scuote dentro per avvertirci che c’è qualcosa da tenere d’occhio fuori. Come riconoscerla? Come affrontarla? Spesso le immagini svelano molto più delle parole, proprio per questo abbiamo deciso di accompagnare la rassegna con con degli albi illustrati d’autore pubblicati da piccole case editrici indipendenti ed illuminate.

Una selezione che va dalla scelta dell’editore fino a quella dell’illustratore e della storia affrontata, per dare al tempo stesso messaggi chiari e poetici, per diffondere il lavoro di case editrici che da anni lavorano sulle differenze di genere, sull’integrazione e sull’importanza della libertà e dell’ascolto del “diverso”, tramite immagini comuni e riconoscibili come quella dei mostri, del lupo, delle streghe o del buio, ma anche tramite albi bellissimi che raccontano storie vere e vissute da personaggi reali, eroi del nostro tempo come l’attivista statunitense Rosa Parks o il calciatore Matthias Sindelar.

Oltre ad aver riflettuto sul tema centrale della rassegna, la paura, abbiamo fatto una selezione legata ai macrotemi proposti dai singoli lungometraggi in rassegna: lo sport come mezzo per favorire l’inclusione sociale, l’adolescenza, il rapporto madre/figlio, la difficoltà di inclusione sociale dei “nuovi italiani”, la paura della diversità, il concetto di casa, la condizione femminile in Italia e all’estero, la partenza, il viaggio, il riconoscimento della paura per comprendersi e comprendere il mondo che ci circonda.

Vi invitiamo a dare un occhio a tutti i nostri preziosissimi titoli per continuare un viaggio nell’identificazione e il superamento di una paura comune che di sicuro, se affrontata con profondità, curiosità e voglia di ascoltare, porterà molti benefici a noi ed ai nostri piccoli futuri adulti.

La Rassegna Cinema di Ringhiera si svolgerà nei cortili del nostro quartiere Dergano a partire dal 17 giugno, i libri li trovate sempre a disposizione in una sezione dedicata a Mamusca in via Davanzati 2 a Milano 🙂

immagine tratta del libro La Pantera Sotto il Letto di Orecchio Acerbo

This entry was posted in appuntamento, attività, bambini, dergano, eventi, libreria, Mamusca, milano, spazio and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *