Giochi legati al racconto

dixit610

Raccontare una storia per stimolare la fantasia è qualcosa che anche tra adulti bisognerebbe sperimentare. La fantasia è un muscolo che va allenato fin da piccoli! Poi ci sono invece le storie famose che hanno ispirato momenti importanti per molti come Il Piccolo principe. Ecco qualche proposta.

Dixit

0001246_dixit

Trattenete il fiato! Le immagini sono state rivelate. Tutte hanno una cosa in comune: una frase enigmatica! Ora state attenti… solo una delle immagini è quella giusta! Usate fiuto e intuizione per trovarla, evitando le trappole degli altri giocatori!
Illustrazioni bellissime per stimolare l’immaginazione stando attenti a non svelare proprio tutto.

Sparala Grossa

a_sparala grossa

Con SPARALA GROSSA!, le immagini vi danno la parola! Scopo del gioco? Scoprire le immagini e inserirle in una storia improvvisata. Affronterete i giocatori avversari in dibattiti, storie o dialoghi. Inventate, argomentate, delirate, e la vostra creatività sarà sempre premiata.

Story Cubes

Rory's Story Cubes for StADa

Story Cubes è un generatore di storie portatile che stimola l’immaginazione ed è adatto a tutte le età. Tira i dadi e cerca di creare una storia utilizzando le nove immagini risultanti. Un gioco non competitivo per uno o più giocatori. Le regole contengono molti modi alternativi per giocare!

Il Piccolo Principe

piccoloprincipe

Dall’opera più conosciuta di Antoine de Saint-Exupery, un veloce gioco da tavolo che permette di rivivere le esperienze de Il Piccolo Principe. Da 2 a 5 giocatori sono chiamati a costruire ciascuno un proprio asteroide per il Piccolo Principe, utilizzando le tessere a disposizione. Chi riuscirà a costruire quello migliore, abbinando vari modi per fare combinazioni di punti, vincerà la partita donando una casa al Principe.

I Tre Porcellini

porc_comp

Un divertente gioco di dadi per tutta la famiglia! Non fatevi però ingannare: I Tre Piccoli Porcellini è sì un titolo adattissimo ai bambini (a loro è dedicata anche la fiaba contenuta nella scatola), ma grazie ai suoi due livelli di difficoltà sarà sicuramente apprezzato anche dagli adulti!

Etichettato ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *